Politica della Qualità

LEADERSHIP E IMPEGNO

Il recepimento delle norme UNI EN ISO 9001:2008 e precedenti edizioni ha portato la ns. organizzazione ad una condizione di consapevolezza del valore strategico di un Sistema di Gestione per la qualità e del suo miglioramento continuo. Pianificazione, attuazione, controllo e miglioramento sono i quattro punti cardini per un continuo sviluppo incentrato su un rapporto dinamico e snello con la clientela. Le esigenze della clientela devono trovare nella ns. organizzazione risposte adeguate nei tempi di aspettativa, gli strumenti del Sistema devono essere mirati a comprendere le aspettative della clientela stessa facendo leva su tutti i dati e requisiti di base che devono essere individuati durante la fase pre-contrattuale. Sfruttando una progettazione di base in ottemperanza ai requisiti cogenti, la Direzione ha previsto che l’organizzazione persegua e soddisfi le richieste e le aspettative della clientela. Gli obiettivi della qualità sono finalizzati alla misurazione delle presentazioni ed al continuo miglioramento.

ORIENTAMENTO AL CLIENTE

La Direzione vuole mantenere un rapporto dinamico e snello con la clientela individuando i seguenti punti chiave:

  • Comprendere, attraverso una maturata esperienza delle proprie Risorse Umane, le esigenze e le aspettative della clientela.
  • Esaminare i dati e requisiti di base, se rientrano nelle capacità di fornitura dell’organizzazione e quindi garantire scelte e prodotti conformi.
  • Redigere offerte più o meno dettagliate a secondo di quanto richiesto dalla clientela, unitamente a tutte le condizioni contrattuali.
  • Redigere conferme d’ordine che siano conformi alle offerte e agli ordini della clientela.

REQUISITI E OBIETTIVI

  • La pianificazione della progettazione e il relativo sviluppo, viene svolto nel rispetto del requisiti cogenti del ns. settore : PED – ATEX – Direttiva Macchine.
  • La pianificazione della progettazione e il relativo sviluppo vengono fatti a seguito di riunioni strategiche che seguono l’analisi delle richieste della clientela.
  • La Direzione ha stabilito gli obiettivi per la qualità finalizzati alla misurazione dei processi aziendali strategici. L’analisi degli obiettivi è impegnativa per il continuo miglioramento del Sistema di Gestione per la Qualità.
  • I risultati devono portare alla soddisfazione della clientela e ad un concreto miglioramento.
  • Valutare nuove “opportunità”, analizzando i potenziali rischi.
  • Accrescere e mantenere la consapevolezza delle Risorse Umane attraverso formazione, apprendimento e partecipazione, misurarne l’efficacia al fine che lo strumento di formazione diventi crescita e orgoglio di appartenenza.
  • Per perseguire i requisiti e raggiungere gli obiettivi, la Direzione:
    • fornisce tutte le infrastrutture necessarie e si assicura che siano nel tempo mantenute efficienti;
    • garantisce le risorse necessarie per effettuare il monitoraggio e la misurazione affinché si ottengano risultati efficaci ed affidabili.
    • Garantisce un ambiente di lavoro idoneo per erogare prodotti e servizi conformi.

Il CD ha stabilito i seguenti obbiettivi per la qualità, misurati con appositi indici:

  • Resi / reclami della clientela
  • Puntualità delle consegne ai clienti
  • Puntualità delle consegne dei fornitori
  • Non conformità in acquisto
  • Non conformità in produzione
  • Non conformità in progettazione
  • Efficacia dell’addestramento